MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Un’estate all’insegna del cinema e dei concerti. A Fonte Meravigliosa, grazie all’iniziativa di due associazioni del territorio, i residenti potranno godersi tre settimane di spettacoli.

Tre settimane di appuntamenti

Il maxi schermo è già stato montato ed è tutto pronto, nell’arena allestita di via Ugo Inchiostri, per fare partire una fitta programmazione. Per dieci giorni, dal 17 al 27 giugno, sarà possibile guardare le pellicole selezionate restando seduti nello spazio appositamente attrezzato. Poi, per la settimana successiva, i film verranno trasmessi su piattaforma MyMovies.

Il progetto è realizzato grazie ad una sinergia intergenerazionale che ha mobilitato tutto il quartiere. Se ne sono resi protagonisti i giovani dell’associazione Lanterne Magiche e gli attivisti de La Vigna, realtà che opera nel territorio da ormai trent’anni. Insieme hanno vinto l’avviso pubblico dell’Estate Romana e, in collaborazione con il Comitato di Quartiere e con l’Associazione Calcistica Fonte Meravigliosa che ha fornito la location, hanno organizzato questo appuntamento estivo.

L’obiettivo degli organizzatori

“Il nostro intento è quello di avvicinare le persone alla cultura cinematografica in un periodo in cui i lavoratori dello spettacolo hanno dovuto mettere in pausa la propria attività – ha dichiarato Giacomo Ciampani, il presidente di Lanterne Magiche – Vogliamo creare un ambiente stimolante e far emozionare gli spettatori di fronte allo schermo, abitudine che sempre di più le nuove generazioni stanno perdendo” .

Le iniziative previste

A corredo delle proiezioni cinematografiche sono previste mostre, esibizioni musicali e dibattiti mediati dai giovani blogger di Film e Dintorni. Saranno anche trasmessi cortometraggi firmati da registi emergenti. Soddisfazione per l’avvio del progetto è stata espressa anche da Lidia Amorini, presidente dell’associazione La Vigna perchè “promuove la vita di quartiere favorendo lo spirito di comunità e la collaborazione fra gli abitanti”.

Il ritorno alla normalità

“L’organizzazione di questo appuntamento dimostra, ancora una volta, che dalla collaborazione delle realtà di Fonte Meravigliosa e Prato Smeraldo, si riescono ad ottenere risultati imporanti – ha commentato Carla Canale, presidente del Comitato di quartiere Vigna Murata – Siamo certi che sarà un’occasione di ritrovo per una vasta comunità di persone che, dopo il periodo di pandemia, potrà vivere momenti di tranquillità e normalità” . La sede dell’arena, nel verde di un Monumento naturale, il Fosso della Cecchignola, fornirà una degna cornice all’iniziativa.

L’ALTO ADIGE HA GIÀ DETTO ADDIO ALLA MASCHERINA: DA OGGI SOLO AL CHIUSO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here