MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Si sarà messo sul divano, avrà iniziato a giocare e subito si sarà innervosito nel non riconoscersi a FIFA 20.

Il fuoriclasse francese non si è proprio riconosciuto: stempiature eccessive, sguardo vuoto, lineamenti fuori luogo.

Puntuale, ha replicato diverto il competitor PES che subito ha sfoggiato il viso del campione davvero molto ma molto somigliante alla realtà.

La Electronic Arts ha subito rimediato, rilasciando la nuova patch con correzione del volto, questa volta simile al vero volto di Frank.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here