5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Abbiamo avuto il piacere di intervistare lo scrittore, sceneggiatore e regista Federico Moccia. Classe 1963 autore di libri, primo fra tutti TRE METRI SOPRA IL CIELO ma anche SCUSA MA TI CHIAMO AMORE, AMORE 14.

Autore televisivo ha lavorato, per altro, alla realizzazione di College e I ragazzi della 3a C. Serie Tv fortunatissime degli anni 80 e 90.

Federico che dichiara di amare la Spagna e di soffrire del fatto che il lockdown lo ha costretto a non viverla ancora, punta lo sguardo e parte della trama del suo nuovo libro con ambientazioni fuori dai nostri confini nazionali.

Trama di SEMPLICEMENTE AMAMI edito da Editrice Nord.

Si era illusa, Sofia. Pensava che trasferirsi in Russia dall’amica Olja fosse la scelta giusta, un nuovo inizio, e invece era una fuga. Una fuga dal matrimonio con Andrea, in cui paradossalmente si sentiva sola; e soprattutto da Tancredi, l’uomo che aveva messo in crisi tutte le sue certezze per poi deluderla. Con l’aiuto di Olja, Sofia capisce di non poter continuare a mettere tra parentesi la sua vita. È tempo di riprendere in mano il proprio destino. Sofia torna a Roma dal marito, per ritrovare quell’amore fatto di complicità e sogni. Ricomincia a suonare, provando di nuovo il gusto di far volare le dita sulla tastiera del pianoforte. Eppure tornare alla normalità non è semplice e molte sorprese aspettano ancora Sofia…

Non si può dimenticare l’amore, ormai Tancredi lo ha capito. Per quanto lui abbia cercato di cancellarla dalla mente, Sofia è sempre nei suoi pensieri, nei suoi desideri, nei suoi sogni. Ecco perché Tancredi non si arrende. E aspetta. Aspetta il momento giusto per convincere Sofia di non essere più l’uomo che l’ha fatta soffrire. Lui oggi desidera semplicemente amarla ed essere amato. Ed è convinto che prima o poi quel momento arriverà…

Ma cosa vuole veramente Sofia? Forse deve ancora scoprirlo. Di sicuro questa volta non si farà travolgere dagli eventi, sarà lei a scrivere il proprio futuro.

Federico come sta reagendo il tuo pubblico in relazione all’uscita di Semplicemente amami?

“Reagisce in un modo che fa piacere da una parte ma mi spiazza dall’altra. Ci sono miei lettrici che finiscono di leggerlo in un giorno e mezzo vanificando le mie fatiche della stesura del testo.” risponde Federico in modo ironico, che continua:

“Sappiamo che per la stesura e pubblicazione di un libro occorrono diversi mesi e avere lettori affamati che dopo un giorno chiedono a gran voce quando sarà l’uscita del prossimo, fa assolutamente piacere ma da una parte ti rimette alla prova.

Sarai impegnato questa estate, per eventi promozionali?

Norme anticovid permettendo sarò presente in questi posti. Mi manca il contatto con le persone. Adoro conoscere chi ha amato e ama i miei libri.

Gli eventi saranno i seguenti:

· Mercoledì 29/7 presentazione a Santa Severa (Caffeina)

· Mercoledì 19/8 ore 21.30, Corte Comunale, piazza del Comune, Sabaudia con Eugenio Murrali

· Sabato 29/8 presentazione a Libri nel Borgo Antico, Bisceglie (BA)

Sappiamo come il lockdown ha influito negativamente su tutto il comparto economico e sociale mondiale. Anche il mondo cinematografico sicuramente ha avuto delle ripercussioni. Tu come l’hai vissuta questa situazione?

“Dietro il grande messaggio che l’arte deve ripartire perché la cultura va aiutata, il mio pensiero va al settore dello spettacolo e in particolare agli attori di teatro che sono tutt’oggi fermi perché il distanziamento nei luoghi chiusi è impossibile da mantenere.

È nei momenti di difficoltà che si vede la gente di qualità e questo deve essere il momento che deve far comprendere a tutti noi che c’è bisogno di ripartire e ripartire bene.

Noi di nonelaradio.it siamo orgogliosi di aver avuto la possibilità di conoscere un grande autore italiano che continua da anni a condividere le sue opere in maniera dolce ed elegante. Lo ringraziamo sia per i numerosi film tratti dai suoi libri sia per il suo modo gentile, educato e rassicurante che lo contraddistingue.

Ti aspettiamo in studio, ai nostri microfoni. Sarà un piacere!

LEGGI ANCHE: “TIGRI DI CARTA” DI SARA RECORDATI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here