venerdì, Aprile 23, 2021
Home Gossip Fabio Volo attacca Fedez: la beneficenza non va esibita

Fabio Volo attacca Fedez: la beneficenza non va esibita

Come sempre quando si muovono i Ferragnez, parte la polemica. Questa è solo l’ultima puntata e questa volta riguarda solo lui, il rapper Fedez 

MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Come sempre quando si muovono i Ferragnez, parte la polemica. Questa è solo l’ultima puntata e questa volta riguarda solo lui, il rapper Fedez che qualche sera fa, a bordo della sua Lamborghini e in diretta sul suo canale Twitch, ha regalato 5 mila euro a cinque persone (sconosciute) in difficoltà per il Covid. Questi soldi erano fondi, raccolti grazie alla generosità dei fan di Fedez, i quali hanno anche scelto a quali bisognosi destinare le somme: «un rider, un senzatetto, un artista di strada, un cameriere o ristoratore, un volontario», ha raccontato Fedez sulle sue storie di Instagram. «Ha scelto tutto la mia chat. In due mesi sono stati raccolti 5000 dollari che io ho arrotondato a 5000 euro», ha spiegato il cantante. La missione è durata circa tre ore per le strade di Milano: «È stato estenuante», ha raccontato alla fine Fedez. Aggiungendo: «È stato bello, molto bello». Ma a qualcuno questo gesto esibito sui social non è piaciuto.

L’attacco di Volo

Questa mattina Fabio Volo, durante la sua trasmissione radiofonica, «Il Volo del mattino», ha attaccato Fedez . Ha detto in trasmissione: «Io divento matto, perché poi ci ritroviamo a parlare di queste cose: aspettate un attimo prima di riprendere la messa in onda, vado giù ad aiutare una vecchietta che attraversa la strada, poi faccio una stories, un post e divento buono per tutti ma con i soldi degli altri».

I social divisi

Una scelta dunque che ha diviso i social, che è stata apprezzata e criticata. “Altro che Robin Hood” e “Babbo Natale in Lamborghini” sono gli accostamenti fatti sui social e da alcuni giornali per descrivere l’ultimo weekend del rapper meneghino in giro per la città a consegnare pacchetti con 1000 euro in contanti. A parte eccezioni, su twitter , artisti e giornalisti hanno criticato la spettacolarizzazione del gesto, le persone comuni hanno apprezzato (un tweet che sintetizza il senso è: «L’ultimo atto di cavalleria rusticana contro Fedez arriva in seguito alla sua ennesima buona azione. Quando la rabbia sociale prevale sul buonsenso». Il tweet si riferisce alle varie azioni di beneficenza messe in atto negli ultimi tempi da Fedez e dalla moglie Chiara Ferragni . A fine aprile, la coppia aveva trascorso una mattinata in uno dei centri alimentari del comune di Milano e avevano vestito i panni dei fattorini, consegnando in bicicletta i pacchi di “Milano aiuta”, il banco alimentare di palazzo Marino, alle famiglie e alle persone in difficoltà per l’emergenza covid. E proprio durante la prima ondata, i due erano riusciti a raccogliere oltre 4 milioni di euro per aprire una terapia intensiva all’ospedale San Raffaele.

La difesa di Fedez

Dopo la pubblicazione dei video, e le diverse polemiche, Fedez è intervenuto per replicare alle critiche: «In merito alle polemiche derivate dall’iniziativa benefica, mi preme chiarire un paio di punti. Non ho scelto io né a chi né come distribuire gli aiuti. Per farlo ho usato la mia macchina, che mi sembra di capire sia da cambiare. Ma la mia macchina l’ho pagata regolarmente e non me ne vergogno. Spiace che questa iniziativa sia stata percepita come di cattivo gusto. Però se i miei utenti mi chiedono di fare qualcosa a fin di bene, non mi voglio esimere dal farlo. Quindi lo rifarei. Probabilmente la prossima volta prenderò la metro, se il problema era il mezzo usato». Va detto che la vita dei Ferragnez è da sempre e per scelta vissuta sui social e condivisa da milioni di persone, 24 ore al giorno. Nel bene e nel male. Beneficenza compresa.

NON È LA RADIO SCENDE IN CAMPO CON LA CITTÀ DI FIUGGI PER SERENA E IL SUO URGENTE INTERVENTO. AIUTACI A DONARE!

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here