MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Tra poco meno di un’ora la Lazio scenderà in campo a Rennes per cercare di strappare l’impresa, sulla scia di quanto riuscito ieri sera in maniera clamorosa all’Atalanta in Champions League.

Serve una concomitanza di risultati davvero incredibile ma nulla è ancora perso finché la matematica non condanna i biancocelesti. Serve un successo a Rennes ma soprattutto serve la sconfitta del Cluj che ospiterà in casa il Celtic; solo nel caso si verificassero questi due risultati la Lazio si qualificherebbe ai danni del Cluj per merito degli scontri diretti.

In portai Inzaghi darà spazio a Proto mentre in difesa Bastos e Vavro affiancheranno Acerbi. A centrocampo confermati Luis Alberto e Lazzari e a completare la linea mediana ci saranno Parolo, Cataldi e Jony. In attacco mister Inzaghi si affida alla coppia pesante composta da Caicedo e immobile con il tucu Correa in panchina pronto a subentrare in caso di necessità.

Nel gruppo J la Roma ha in mano il proprio destino. Sarebbe qualificazione sicura in caso di successo contro il Wolfsberger mentre con il pareggio o addirittura con la sconfitta interna, i giallorossi avrebbero comunque possibilità’ di passare il turno, ma subordinate al risultato della sfida tra M’Gladbach e Basaksehier.

LE GARE IN PROGRAMMA OGGI

APOEL-Siviglia
Basilea-Trabzonspor
CFR Cluj-Celtic
Dyn. Kyiv-Lugano
FC Copenhagen-Malmo FF
Francoforte-Guimaraes
Getafe-Krasnodar
LASK Linz-Sporting
PSV-Rosenborg
Qarabag-Dudelange
Rennes-Lazio
St. Liege-Arsenal
Espanyol-CSKA Mosca
FC Porto-Feyenoord
Gent-Oleksandriya
Ludogorets-Ferencvaros
Manchester Utd-Alkmaar
Monchengladbach-Basaksehir
Partizan-FC Astana
Rangers-Young Boys
Roma-Wolfsberger AC
Slovan Bratislava-Braga
Wolfsburg-St. Etienne
Wolves-Besiktas
MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here