MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

L’ufficializzazione delle nuove misure varate dal governo Draghi per far fronte alla pandemia, Green pass in testa, hanno prodotto in poche ore un marcato aumento delle prenotazioni dei vaccini. E’ il cosiddetto effetto Green pass: in Francia nei primi tre giorni dopo l’analogo annuncio fatto dal presidente Macron si erano registrati per la prima dose oltre 3 milioni di francesi.

Lazio: 38mila prenotazioni in poche ore – “Dall’annuncio da parte del presidente del Consiglio Mario Draghi in merito al Green Pass abbiamo avuto oltre 38mila nuove prenotazioni per i vaccini, una spinta importante in una regione come il Lazio che oggi ha superato le 6,5 milioni di dosi  somministrazioni e in cui il 62% della popolazione adulta ha completato il ciclo vaccinale”. Lo ha detto l’assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

 

In Lombardia la media settimanale di 11.481 prenotazioni giornaliere registrata il 13 luglio è passata alle quasi 20mila degli ultimi sette giorni, con il picco da quasi 30mila registrato mercoledì. Prenotazioni quasi raddoppiate a Bergamo. A Piacenza in due giorni sono aumentate da 350 a 1.000 al giorno.

 

Zaia: “Assalto alla diligenza per vaccinarsi” – “Per vaccinarsi, dalle telefonate ricevute dai call center, registriamo un assalto alla diligenza”, ha invece affermato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. “Le forniture restano costanti, ma il nostro ‘tran tran’ sul livello vaccinale ha visto un impennarsi delle richieste”.

 

Cirio: “In Piemonte raddoppiate le adesioni al vaccino” – In Piemonte è già visibile un “effetto Draghi” legato al Green Pass. A poche ore dalle
decisioni del Governo in materia, “le prenotazioni per le vaccinazioni contro il Covid-19 sono raddoppiate”. Lo ha detto il presidente Alberto Cirio, a margine di un appuntamento in Regione. “Le decisioni del Governo – ha sottolineato Cirio – hanno avuto in Piemonte l’effetto di raddoppiare le richieste per le vaccinazioni: ogni ora sul nostro portale registriamo il doppio delle adesioni rispetto alle media dei giorni precedenti”.

In Friuli Venezia Giulia tornano a crescere decisamente le prenotazioni del vaccino anti-Covid: seimila in poche ore. Effetto green pass anche in Liguria con più di 5.500 prenotazioni nelle due ore successive all’ufficializzazione dell’uso esteso del green pass. “È il segnale che sempre più italiani stanno scegliendo la migliore strada percorribile – ha detto il presidente della Regione Toti – e la scelta di usare il green pass è stato, senza dubbio, un incentivo. Le prenotazioni registrate nelle ore successive alle parole di Draghi – ha spiegato – credo dimostrino che c’è un’Italia che ragiona, che ha voglia di normalità e non ha voglia di tornare a chiudersi in casa a causa di decisioni sconsiderate o di libertà tutte supposte, perché la libertà delle persone è quella di poter girare in sicurezza non di poter stare chiuse in casa”.

“In Liguria abbiamo raggiunto quota 5.500 vaccini prenotati in due ore. È il segnale che sempre più italiani stanno scegliendo la migliore strada percorribile e la scelta di usare il green pass e’ stato, senza dubbio, un incentivo”. Ha detto il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti in merito alle misure adottate dal governo sull’utilizzo del green pass.

In Toscana non si registra una corsa alla prenotazione del vaccino anti Covid all’indomani del via libera del Consiglio dei ministri al decreto che introduce l’uso del green pass per l’accesso ad alcuni servizi ed eventi, ma le prenotazioni sul portale regionale della Toscana nel corso di questa settimana sono aumentate rispetto alla precedente. “Dalla calma piatta registrata alla riapertura del portale il 10 luglio, siamo passati da lunedì 19 luglio ad un aumento delle prenotazioni – spiega Andrea Belardinelli, responsabile Sanità digitale e innovazione di Regione Toscana -: questa settimana abbiamo registrato 40mila prenotazioni in più rispetto alla scorsa.

Da Pescara al tetto d’Europa, che traguardo per Immobile, Insigne e Verratti.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here