MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il suo nome è Jake Angeli, ha 32 anni ed è soprannominato lo “Sciamano di QAnon”: si tratta di uno dei sostenitori di Donald Trump fautori dell’assalto di ieri al Campidoglio di Washington. Vestito da vichingo, cappello con le corna, pelliccia e faccia dipinta, il giovane italoamericano è diventato uno dei volti della protesta.

L’uomo aveva già manifestato in Arizona contro “l’elezione rubata” ed è seguace delle teorie complottiste secondo le quali esisterebbe un’ipotetica trama segreta organizzata da alcuni poteri occulti che agirebbe contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e i suoi sostenitori.

In un’intervista del 2020 con The Arizona Republic, Angeli aveva detto che indossa il berretto di pelliccia, si dipinge il viso e va in giro senza maglietta con pantaloni strappati per attirare l’attenzione. Aveva poi spiegato che il suo compito è quello di spiegare alle persone le sue convinzioni su QAnon e altre verità che, sostiene, rimangono nascoste.

ASSALTO CONGRESSO USA: 4 MORTI E 52 ARRESTI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here