C’è chi è pronto a giurare che il nome del nuovo partito di Matteo Renzi (Movimento Riformista come le sue iniziali) sia già pronto. Ed il simbolo anche. Per ora, però, nel PD tutto tace. Anzi, Proprio oggi una delle fedelissime di Matteo, Teresa Bellanova ha dichiarato ” il nuovo partito di Matteo non è all’ordine del giorno” . E allora perché Matteo Renzi, in queste ore di discussione sulla legge elettorale, sui sottosegretari del neo governo Rosso-Giallo, è volato a Tel Aviv? Per fare una corsetta? Dubbi.

Elezioni la prossima settimana in Israele

La prossima settimana (17 Settembre) si voterà in Israele, le elezioni appaiono più che mai decisive, specialmente dopo le dichiarazioni di Netanyahu che nei giorni scorsi ha dichiarato che, in caso di vittoria, annetterà la Cisgiordania con una risoluzione unilaterale.

Che Matteo Renzi dopo aver ricucito tra il Movimento 5 Stelle di Di Maio e il PD di Zingaretti voglia provare a ricucire anche la questione Palestinese? Oppure vuole solo accarezzare i tanti investitori che in queste ore stanno sostenendo (anche economicamente) i partiti in lizza per le elezioni?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here