Silvia Nobili Couture
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Lockdown e restrizioni non sembrano aver fermato il mondo della moda: la creatività, infatti, non è un fattore che può arrestarsi, prescinde dal contesto in cui si vive, si rinnova, anzi, plasmando l’innovazione in virtù degli stessi cambiamenti epocali e non previsti, in cui ognuno di noi si è imbattuto.

 

Durante la sfilata la voce commossa dell’ex Presidente del Consiglio Giuseppe Conte interrompe la musica , la voce del Presidente della Repubblica Mattarella annuncia dei provvedimenti in tema di restrizioni.
La risposta di Silvia Nobili non si lascia attendere: è così che il tricolore italiano diventa non solo un simbolo patriottico, ma un carattere distintivo dello chiffon e del pizzo.
La stoffa tricolore cade in terra e viene raccolta, a solenne memoria delle vittime del virus. L’arcobaleno del’ “ andrà tutto bene “ si trasforma in un elemento di design.
Lo stesso covid viene impresso divenendo una stampa che caratterizza il tessuto.
È l’essenza di un percorso emozionale portato in passerella con la collezione moda “Saveyournormality “ firmata Silvia Nobili, giovane ma affermata couturier della provincia di Roma.
Sabato 28 Agosto presso il Loft 855 a Roma, è andato in scena un messaggio di speranza e di rinascita che parte dalla moda per arrivare al cuore di tutti.
Cinquantasette abiti ricamati ed indossati da diciannove bellissime modelle, due baby modelle ed una modella al nono mese di gravidanza, a rappresentare la vita e la rinascita come un’avveniristica Venere di Botticelli.
Una squadra di attenti professionisti ha reso possibile la realizzazione di una sfilata dai toni onirici.
La moda di Silvia Nobili ha lanciato, con il suo stile e le sue forme, un messaggio di speranza che rimane impresso come le note musicali su di un pentagramma.
Un messaggio che ognuno di noi può comprendere e fare proprio.
La speranza è una: che la “Rinascita” diventi la moda e lo stile di vita della prossima stagione.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here