Dusan Mantic non ha rilasciato commenti dopo i Campionati mondiali di pallanuoto

I giocatori di pallanuoto serbi sono arrivati ​​sesti ai Campionati del mondo, perdendo nell'ultimo torneo contro la Grecia. Dopo la sconfitta rimasero in silenzio.

I giocatori, ma anche l'allenatore Uros StevanovicChi non attraversa la zona mista non si ferma davanti alle telecamere dopo la partita, scrive “Sport Club”.

Sembrava che lo avrebbero fatto Dusan Mandik Ha rinunciato anche a voler parlare a nome della squadra.

– Non posso fare alcuna dichiarazione, mamma. Scusa, ha detto solo questo.


18
42

La squadra serba di pallanuoto non è riuscita ad avanzare alle semifinali dei Campionati del mondo di Doha, perdendo 13:15 contro la Croazia. Nell'ultimo minuto della partita è accaduto un momento drammatico.

Strahinca Razovic ha detto che la cosa più importante è stata raggiunta con la qualificazione della Serbia ai Giochi Olimpici, che ha raggiunto i quarti di finale.

– Abbiamo concluso il torneo al sesto posto, lontano da quello che volevamo. È molto immediato. Abbiamo raggiunto la cosa più importante: ci siamo qualificati per i Giochi Olimpici di Parigi. E niente, tutto qui. Guardiamo solo avanti e ciò che conta è ciò che ci aspetta in estate: i Giochi Olimpici. Questo è tutto: era breve.

I greci ci hanno battuto 15:11.

Per saperne di più:

Dettaglio della partita Serbia-Croazia (Foto: EPA/Yuri Kochetkov)

16
58

La squadra croata di pallanuoto ha vinto il Campionato del mondo a Doha, vincendo 15:13 (11:11) dopo una splendida serie di calci di rigore.

Nazionale spagnola di pallanuoto (Manan Vatsiayana/AFP/Profimedia)

11
31

I giocatori di pallanuoto spagnoli hanno vinto il bronzo ai Campionati del mondo di Doha. Nella partita per il terzo posto, hanno sconfitto la Francia, la più grande sorpresa del torneo, 14:10 (4:1, 5:3, 2:2, 3:4).

Video Che Filipovic – Terribile Filipovic!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *