MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Due persone sono morte e altre sono rimaste ferite in una sparatoria ad Halle, nell’est della Germania. E’ quanto riportano i media tedeschi, precisando che l’uomo che ha aperto il fuoco è stato rintracciato e arrestato. Indossava un vestito militare e un elmetto verde. L’attentato è avvenuto nei pressi di una sinagoga nel quartiere Paulus. Dopo la fuga la polizia aveva consigliato ai residenti di evitare la zona e di restare in casa.

Prima gli spari, poi il lancio della granata – L’attentatore ha sparato con un fucile semiautomatico uccidendo una donna fuori dalla sinagoga, ferendo altre persone, spiega la Bild nella sua edizione online. Il sospetto ha poi lanciato una granata verso il cimitero ebraico ed è poi fuggito.

L’attentato il giorno dello Yom Kippur – La sparatoria è avvenuta nel giorno del Yom Kippur, la ricorrenza religiosa ebraica che celebra il giorno dell’espiazione.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here