Roma
Gianluca Petrachi ha portato a termine due operazioni di mercato che porteranno alla Roma due nuovi giocatori: Gianluca Mancini e Jordan Veretout.
5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Nella notte sono state portate a termine da Gianluca Petrachi, direttore sportivo della Roma, due operazioni di mercato. Arriveranno nella capitale due nuovi giocatori: il difensore atalantino Gianluca Mancini e il centrocampista della Fiorentina Jordan Veretout.

La Roma, dopo la partenza di Kostas Manolas, è stata costretta ad intervenire sul mercato per prendere un nuovo difensore titolare. Dopo una lunga trattativa la Roma è riuscita ad accaparrarsi le prestazioni del giovane Mancini, difensore classe 1996. Le richieste inziali dell’Atalanta erano di 30 milioni, ma alla fine Petrachi è riuscito a strappare il giocatore alla Dea sulla base di un prestito biennale con pagamento diluito: 2 milioni per il prestito, 19 per il riscatto più 4 di bonus. Mercoledì 17 luglio Mancini è atteso a Villa Stuart per le visite mediche.

L’addio di De Rossi  ha portato la società ad intervenire sul mercato per regalare un nuovo centrocampista a Fonseca, neo-allenatore della Roma. Da giorni si parlava di Veretout, centrocampista francese della Fiorentina, come papabile acquisto. Varie erano le squadre su di lui, su tutte Milan e Napoli. A inizio estate sembrava fatta per Veretout al Napoli, ma poi la trattativa è sfumata.

Negli ultimi giorni si è fatta avanti la Roma. Nella giornata di martedì 16 luglio c’è stato un incontro tra i dirigenti della squadra capitolina e il manager del giocatore francese. Al termine del colloquio è arrivata la notizia che il giocatore, il prossimo anno, indosserà la maglia giallorossa. La richiesta iniziale dei viola era di 25 milioni, ma Petrachi è riuscito a chiudere la trattativa a 19 milioni (17+2 di bonus), superando il Milan che aveva offerto 18 milioni (16+2 di bonus).

 

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here