arbitro aggredito

Un giovane arbitro mentre dirigeva una partita di seconda categoria, è stato costretto all’85° a sospendere il match per le continue minacce ricevute.

Mentre si accingeva ad entrare negli spogliatoi è stato aggredito da alcuni personaggi poi bloccati dall’intervento delle Autorità.

Trasportato in ospedale ha riportato contusioni guaribili in 10 giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here