Un curdo-siriano si è dato fuoco oggi davanti alla sede dell’Unchr a Ginevra.

I mezzi di soccorso intervenuti sul posto hanno trasferito il ferito in elicottero a Losanna in un ospedale specializzato per grandi ustionati, si legge sul sito de La Tribune de Genève.

L’uomo, dopo aver raggiunto il cortile della sede dell’Alto Commissariato delle Nazioni unite per i Rifugiati si è cosparso di benzina prima di darsi fuoco.

I soccorritori intervenuti sul posto sono riusciti a mantenerlo in vita.

La polizia ha reso noto che diverse persone sono in stato di shock.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here