licenziati carrefour
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Perdere il posto di lavoro è già una notizia tremenda per chiunque, ma ricevere il benservito attraverso un freddo messaggino su Whatsapp è sicuramente un’eventualità ancora peggiore.

Purtroppo, è quello che è successo a 52 lavoratori di un supermercato Carrefour in località Passovecchio, a Crotone.

Ad inviare loro il messaggio di licenziamento è stato il titolare della società Grande distribuzione lametina nella mattina del 16 ottobre, una comunicazione che ha provocato l’indignazione dei dipendenti, che per questo motivo hanno organizzato un presidio di protesta davanti al punto vendita.

Carrefour Italia si dissocia:

L’azienda, attraverso una nota, ha voluto condannare la modalità di licenziamento, pur non entrando del merito delle decisioni di business, che afferiscono unicamente a questo imprenditore terzo, l’azienda si dissocia fermamente dalle modalità con cui questa decisione, che impatta negativamente su un’intera comunità, è stata gestita e comunicata.

in una nota  Carrefour Italia fa sapere:

Tali modalità, sono profondamente contrarie ai principi etici di business che contraddistinguono il nostro Gruppo in Italia. L’azienda ha pertanto chiesto immediatamente chiarimenti all’imprenditore ed è pronta ad intraprendere ogni azione necessaria alla tutela e al rispetto delle proprie procedure e del proprio modus operandi.

Come riportano i quotidiani locali, la vicenda ha messo in allarme anche i sindacati provinciali di Fisascat Cisl, Uil Tusc e Filcams Cgil, schierati ovviamente dalla parte dei lavoratori.

 

 

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here