5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

È morto oggi all’età di 74 anni “El Trinche” Tomás Carlovich, l’eterno fenomeno rimasto “normale”.

Il suo amico Maradona gli disse più volte che era meglio di lui e qualche anno fa gli fece recapitare anche una maglia con il numero 10, con scritto “Sei stato migliore di me”.

Aveva compiuto 74 anni il 19 Aprile ed era stato aggredito qualche giorno fa da due ragazzini che gli hanno rubato la bicicletta colpendolo molto forte alla testa.

I medici gli hanno indotto il coma e dopo un paio di giorni in terapia intensiva, in coma, non ce l’ha fatta ed il suo cuore ha smesso di battere.

El Trinche è diventato famoso per la storia raccontata dal grande Federico Buffa, c’è un libro strepitoso su di lui, scritto in spagnolo e tradotto in italiano che declina perfettamente la storia di un talento straordinario.

Carlovich in Argentina è ritenuto una vera e propria leggenda, appena sotto Maradona se non alla pari senza dire eresie, un calciatore dalla classe immensa che spopoló e si fece conoscere negli anni 70′ nella squadra di Rosario.

La notizia ha raggiunto anche lo stesso Pibe de Oro che è rimasto affranto e sconvolto da questa enorme perdita.

Edoardo Massetti


LEGGI ANCHE
: Filtra la possibile data del ritorno degli ottavi di Champion’s League

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM

SEGUICI SU  INSTAGRAM TWITTER

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here