Ismaele Lulli
Ismaele Lulli

Ismaele Lulli, 17 anni, il 19 luglio 2015 è stato legato a 1 croce di ferro, seviziato, sgozzato e il suo corpo gettato in mezzo ai rovi dietro la chiesa di San Martino In Selva Nera.

Ad ucciderlo, per gelosia, Igli Meta e Marjo Mema, 2 ragazzi albanesi condannati all’ergastolo in Cassazione. La ragazza contesa, Ambera Saliji, la 23enne macedone fidanzata di Igli, ora rischia il processo. La Corte D’assise Di Pesaro, con la sentenza di primo grado ha chiesto al Pm di indagare sulla ragazza.

Gli assassini di Ismaele Lulli
Gli assassini di Ismaele Lulli

Giorni fa sono state chiuse le indagini.

Ambera è accusata di concorso anomalo in omicidio. Tutto parte da un sms-esca inviato da Ambera a Ismaele. Secondo la ricostruzione dell’accusa, la ragazza avrebbe acconsentito di aiutare Igli e Marjo a portare la vittima all’appuntamento accettando l’idea che potessero picchiarlo. Mai, però, avrebbe immaginato e tantomeno voluto l’omicidio del ragazzo. FONTE: LA VITA IN DIRETTA – ESTATE

Leggi anche: CIMICE ASIATICA, ALLARME IN ITALIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here