MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Anche chi ha ricevuto il vaccino dovrà sottostare alla quarantena. È questa la linea indicata dal Ministero della Salute alle Regioni in video-conferenza. Chi ha ricevuto la doppia dose di siero anti-covid  dovrà comunque rimanere confinato: dieci giorni di isolamento, poi un tampone molecolare di controllo. La quarantena si prolunga fino alla negativizzazione, se il tampone è positivo. In un ospedale fuori Roma 3 medici immunizzati sono risultati positivi al tampone.

Si legge sul Messaggero:

Spiega il direttore scientifico Massimo Andreoni, virologo del Policlinico Tor Vergata: «Si tratta di tre sanitari vaccinati e contagiati, ma non necessariamente contagiosi. Erano asintomatici, li abbiamo trovati positivi casualmente, durante i controlli per il cluster in un reparto. Questo dimostrerebbe il fatto che anche i vaccinati potrebbero essere portatori del virus, ma occhio agli allarmismi: il vaccino sicuramente protegge dalla malattia, si sapeva, non per forza dall’infezione».

Essere positivi da vaccinati non significa essere infettivi, il nodo non è stato ancora sciolto e la prudenza è necessaria.

CHI È MARIO DRAGHI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here