Donald Trump
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Riattivare la produzione, riattivare la produzione a ogni costo. E’ questo l’imperativo che emerge dalla visita di ieri del presidente degli Stati Uniti Donald Trump in Arizona. Il tycoon a Phoenix ha sollecitato la riapertura del Paese anche se il bilancio delle vittime colpite da Covid-19 sarà più pesante. “Non possiamo tener chiuso il nostro Paese per i prossimi cinque anni – ha detto in una azienda che produce mascherine -. Alcuni saranno colpiti duramente? Sì. Ma dobbiamo aprire il nostro Paese e dobbiamo aprirlo presto”.

Trump, senza indossare una mascherina, come invece aveva promesso poche ore prima di arrivare, ha ribadito il concetto su Abc News: alla domanda se saranno perdute delle vite umane per riaprire l’economia, il presidente ha risposto che “sarà possibile perchè non resteremo confinati nelle nostre case”.

Il numero uno della Casa Bianca ha confermato che la task force contro il coronavirus sarà sostituita forse da un gruppo diverso ma ha assicurato che i due massimi esperti sanitari, Anthony Fauci e Deborah Birx, continueranno a essere consultati. “Mike Pence e la task force hanno fatto un gran lavoro ma ora stiamo guardando ad una forma un po’ diversa, che riguardi la sicurezza e la riapertura, e avremo probabilmente un gruppo differente preparato per questo”, ha detto. “Missione compiuta? No, per nulla, solo quando sarà finita”, ha aggiunto.

Intanto il virologo Fauci che, al pari di alcune fonti di intelligence, ha negato l’esistenza di prove sulla provenienza del Covid-19 dal laboratorio cinese di Wuhan, contraddicendo così le accuse avanzate dal presidente e dal segretario di Stato Mike Pompeo. “Se si guarda all’evoluzione del virus – ha spiegato Fauci in un’intervista al National Geographic – le prove scientifiche vanno fortemente nella direzione che il virus non avrebbe potuto essere manipolato artificialmente o deliberatamente”.

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here