falsi infermieri
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Non basta il numero crescenti di casi infetti da coronavirus nel nostro paese, SCIACALLI approfittano del particolare momento per derubare in casa di anziani spaventati,

Attenti alla truffa del finto tampone!

Non mancano gli sciacalli, nelle scorse ore, in provincia di Padova, alcuni malviventi si sono finti addetti della Ulss, corrispondente alla nostra Asl.

Sono molti i colpi messi a segno, approfittando del momento. altrettanti.

I malviventi hanno bussato alle case degli anziani dicendo di essere addetti della Ulss (corrispondente alla nostra Asl) e di essere incaricati dei controlli per il coronavirus.

sono stati molti gli anziani che hanno aperto la porta spaventati dal particolare momento e  dalla malattia.

I delinquenti hanno mostrato loro falsi tesserini e tamponi, il tutto è bastato a renderli credibili agli occhi dei malcapitati.

Una volta dentro, i ladri hanno razziato le case distraendo le vittime con chiacchiere riguardanti la gestione della prevenzione e il contagio.

È opportuno sapere che nessuno bussa alle case per proporre tamponi. Se qualcuno si presenta, chiamate subito le forze di polizia o la polizia locale.

( ex mir)

Leggi anche Italia 3° Stato al mondo per contagi

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here