MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

 

Black out della Roma. Il derby sembra non essere mai finito. Approccio alla gara imbarazzante. Giallorossi subito sotto di due gol nei primi 15′. Fonseca sbaglia la formazione nonostante il turnover moderato.

Al 43′ del primo tempo è Pellegrini ad accorciare le distanze e nella seconda metà di gioco è Mkhitaryan al 73′ a ristabilire la parità. Mayoral non chiude la partita, e sbaglia diverse occasioni per chiudere la partita nei tempi regolamentari.

Poi è nei supplementari che si decide la gara, la Roma perde due giocatori per espulsione in un minuto, rispettivamente Mancini al 91 per doppia ammonizione e Pau Lopez al 32′ per fallo da ultimo uomo.

Incubo per la Roma che viene nuovamente eliminata nella stessa competizione dallo Spezia, che si conferma bestia nera per i giallorossi.

Ora anche Fonseca è sul filo del rasoio.

 

Il tabellino della partita:

Marcatori:6′ rig. Galabinov (S), 15′ Saponara (S), 43′ rig. Pellegrini (R), 73′ Mkhitaryan (R), 107′ Verde (S), 119′ Saponara (S)

 

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante (95′ Fuzato), Kumbulla; Bruno Peres, Villar (69′ Veretout), Pellegrini, Spinazzola (70′ Karsdorp); Pedro (95′ Ibanez), Mkhitaryan (85′ Carles Perez); Borja Mayoral (91′ Dzeko). All. Fonseca

 

SPEZIA (4-3-3): Krapikas; Vignali, Erlic, Ismajli, Ramos (68′ Dell’Orco); Deiola (80′ Acampora), Leo Sena (68′ Ricci), Maggiore; Agudelo (59′ Verde), Galabinov (68′ Piccoli), Saponara. All. Italiano

Espulsi: Mancini (R) al 91′ per doppio giallo e Pau Lopez (R) al 92′ per fallo da ultimo uomo

Ammoniti: Agudelo (S), Ismajli (S), Dell’Orco (S), Pellegrini (R)

 

VERSO NUOVA STRETTA, NO ASPORTO AL BAR DOPO LE 18

INDONESIA, SCOMPARSO DAI RADAR AEREO PARTITO DA GIAKARTA: A BORDO 62 PERSONE

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here