Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

“Entro questa settimana chiuderemo la procedura di revoca della concessione a Autostrade“. Il premier Giuseppe Conte, replica così alla domanda di un giornalista sulla questione Autostrade. Il capo dell’esecutivo prova così, al termine della conferenza stampa di questa mattina a Madrid, a fianco del primo ministro spagnolo Pedro Sanchez, a uscire dall’empasse generato questa mattina dalla pubblicazione di una lettera della ministro dei Trasporti Paola De Micheli nella quale, nero su bianco, si affida la gestione del nuovo Ponte di Genova a Autostrade per l’Italia.

“E’ normale che sia così perchè il concessionario dell’autostrada in quel punto è Autostrade per l’Italia, ma conto di chiudere questa partita ad horas“, ha aggiunto Conte. Da tutta la mattina il tema è stato al centro delle dichiarazioni nell’agone politico. L’M5S, da sempre per la revoca della concessione dopo il crollo del Ponte Morandi e la morte di 43 persone, si è detto pronto a continuare a dar battaglia, “non permetteremo il ritorno di Autostrade”, ha alzato la voce il viceministro delli Sviluppo Economico Stefano Buffagni. A lui ha risposto il leader della Lega Matteo Salvini attaccando questa decisione: “Cosa non si fa per salvare la poltrona – scrive su Facebook il leader del Carroccio – 5Stelle ridicoli e bugiardi, due anni di menzogne e tempo perso”. “Colpa di Salvini anche questo?”, ironizza il segretario della Lega.

Il Pd al momento prende tempo. La ministro De Micheli conferma la lettera, ma precisa che l’affidamento del nuovo Ponte di Genova a Aspi è “pro tempore”. Ma, in verità, a pesare sulla decisione rimangono ancora le miliardarie penali che lo Stato italiano rischierebbe di pagare qualora si decidesse di terminare la concessione prima della naturale fine del contratto, il lontato 2038.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here