MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Si chiama “Safe trick”, non è un dispositivo medico ma un boccaglio ‘stratagemma’ in cui infilare una cannuccia. Matteo Bottin si è rivolto a un’azienda locale per la produzione e adesso è in attesa di brevettarlo, ma intanto ha iniziato la vendita online.

Un giovane imprenditore di Legnano (Milano) ha inventato nei giorni scorsi un piccolo congegno che permette di bere senza togliersi la mascherina. Si chiama “Safe Trick”. Si tratta di una valvola/boccaglio protettiva con tappo richiudibile che, applicata correttamente alla mascherina, consente l’utilizzo di una cannuccia con la quale bere acqua o qualunque bibita. Questo semplice congegno, più piccolo di una noce, è stato studiato sulla base delle valvole respiratorie già in commercio. È smontabile e riapplicabile su ogni tipologia e modello di mascherina. Inoltre, la guaina in spicchi, posta al suo interno, funge da ulteriore schermo di protezione perché aderendo il più possibile all’elemento inserito riduce il rischio di infiltrazione.

Non ci sono studi strutturati sull’efficacia dello strumento. Ma, partendo dall’idea di un uso nei locali, dove comunque la mascherina andrebbe abbassata, tenere indossata la mascherina riduce il rischio di contagio. Una volta che il “buco” non viene utilizzato, la chiusura è ermetica.

“In questo periodo, uno dei momenti in cui ci troviamo maggiormente esposti al rischio di contagio – spiega l’inventore 23enne Matteo Bottin – è quando abbassiamo la mascherina per compiere azioni che fanno parte della vita quotidiana. Ho pensato, quindi, che servisse un qualcosa che potesse essere la soluzione e cioè consentire in sicurezza di poter bere senza togliere la mascherina”. “Spesso la soluzione dei problemi – aggiunge Matteo – è più semplice di quel che ci immaginiamo.”

Il prodotto, in confenzione doppia, è disponibile  su Amazon a poco più di 12 euro.

 

Leggi anche :

PARLANO GLI ITALIANI BLOCCATI IN BRASILE: «ABBANDONATI QUI, NEANCHE L’AMBASCIATA SA COSA FARE»

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here