Sagoma di un coccodrillo nel fiume Tevere

Sarebbe riapparso questa mattina il coccodrillo già avvistato a Settembre nel fiume Tevere, a darne la segnalazione, alcuni passanti che hanno subito avvertito le autorità.

L’animale sarebbe stato avvistato a ponte Marconi a sud della Capitale, la zona tra ponte Milvio e ponte Risorgimento, era stata battuta a settembre, senza esito.

Secondo i testimoni, l’animale dovrebbe essere lungo almeno 3 metri.

Potrebbe essere stato abbandonato lì da qualcuno che lo possedeva illegalmente o come nei film americani, scaricato nello sciacquone di un bagno in tenera età.

Seguiranno aggiornamenti.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here