“Ci siamo innamorati dopo la performance che abbiamo fatto” nuovo scandalo dello show: Beka Medenica ha tradito una donna incinta con un concorrente d'élite che lo ha smascherato dal vivo nello show! (video)

La giovane cantante Jovana Cvijanovic, che ha partecipato al reality show “Elita”, ha recentemente parlato della sua conoscenza con la collega Peta Medenica e ha negato di avere una relazione con lui. Tuttavia, dopo due giorni, quando i suoi coinquilini della Casa Bianca l'hanno smascherata e si sono resi conto che mentiva, ha deciso di fare chiarezza.

Stasera, al “Processo della settimana”, ammette di aver mentito inizialmente. Ha conosciuto Neverni Medenica da minorenne.

Foto: E-Stock/Cobra

Allora ero minorenne e lo amavo così tanto come persona che mentì sul fatto di amarmi. Ci siamo conosciuti a Tršić, ci siamo scambiati i numeri, mi ha invitato a una mostra, e alla fine siamo rimasti a casa sua, e lì ci siamo innamorati – ha ammesso Joanna, rivelando che si è sposata solo più tardi.

Foto: E-Stock/Časlav Vukojičić

Poi l'ho cercato su Google e ho scoperto che aveva una relazione da 15 anni, ho visto che non avevano figli e mentirei se dicessi di non aver cercato. Per me è stato vero amore, parlavamo senza sosta e lui mi diceva che mi amava. Due anni dopo ho incontrato sua moglie e quando mi ha dato i biglietti per lo spettacolo mi ha detto che ci sarebbe stata una ragazza lì e quando l'ho vista volevo cadere a terra. Mi ha dedicato la canzone “Ne Lubaj Mala” ed è decisamente vero. Allora avevo 21 anni. Non mi ha contattato per 3 giorni a causa dello stomaco e poi ci siamo lasciati. Non parlerò di come era la nostra vita sessuale. “I miei genitori erano disgustati quando hanno saputo della nostra relazione”, ha detto Joanna.

Ti ricordiamo che Joanna aveva una relazione MC Stogenome, a causa del quale ha lanciato diverse accuse, di cui si è parlato molto nei media, di sospettare che lui fosse bisessuale perché, come ha detto lei, le chiedeva di fare “cose ​​strane” a letto. MC Stojan ha negato la sua storia.

Autore: D.D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *