La Procura di Firenze ha chiuso le indagini sulla morte di Davide Astori.

L’ ex giocatore di Fiorentina, Roma e Cagliari, fu trovato senza vita nella sua stanza d’albergo a Udine, il 4 marzo dello scorso anno.

 

Omicidio colposo è l’accusa per i due medici che tra il “2014 e il 2017”, hanno certificato l’idoneita’ all’agonismo ad Astori.

I due medici accusati sono il medico di medicina sportiva di Cagliari Francesco Stagno e il collega di medicina sportiva di Careggi Giorgio Galanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here