5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Il tabellino di Bruges-Lazio
CLUB BRUGGE (3-5-2): Mignolet; Mata, Kossounou, Deli; Diatta, Vormer, Rits, Vanaken, Sobol; De Ketelaere (83′ Lang), Dennis (86′ Krmencik). A disposizione: Horvath (P); Balanta, Mechele, Ricca, Schrijvers; Badji, Okereke. Allenatore: Philippe Clement

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (46′ Pereira), Hoedt, Acerbi; Marusic, Akpa Akpro, Parolo, Milinkovic, Fares (56′ Muriqi); Correa, Caicedo (68′ Czyz). A disposizione: Alia (P), Furlanetto (P); Franco, Bertini; Pica. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Taylor

RETI: pt 14′ Correa, 41′ Vanaken rig

AMMONITI: Diatta, Fares, Patric, Hoedt, Akpa Akpro, Bonaventure

Senza dodici giocatori, la Lazio di Simone Inzaghi ha tenuto botta davanti ad un buon avversario che, in diverse occasioni, ha creato qualche problema alla retroguardia capitolina. A decidere il match sono stati i gol del primo tempo di Correa e Vanaken.

LEGGI ANCHE: IL CODACONS BLOCCA LA RIAPERTURA DEL RISTORANTE DELLA CAMERA

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

 

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here