MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Dopo Napoli e Inter, ieri è stato il turno di Juve e Atalanta. La Juve si presenta al “Wanda Metropolitano ” con un 442 dove davanti ci sono Ronaldo e Higuain. Nel primo tempo poche emozioni le due squadre si studiano e difendono bene; tutt’altra partita è stata nel secondo tempo dove già al 3′ minuto Bonucci lancia per Higuain che è bravo a servire Cuadrado che con un sinistro a giro fulmina Oblak.

La Juve prende in mano il match e il raddoppio arriva subito con un cross perfetto di Alex Sandro è Matuidi che di testa fa il 2-0. L’Atletico reagisce ed al 70 arriva il gol con Savic bravo a sfruttare l’assist del compagno di reparto Gimenez. Nel finale arriva la beffa per la Juve che subisce il gol del definitivo 2-2 segnato da Herrera sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Brutta invece la prestazione dell’Atalanta di Gasperini. A Zagabria gli uomini di Gasperini non riescono ad impostare il loro gioco e subiscono 4 gol da una Dinamo pimpante e lucida.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here