venerdì, Gennaio 21, 2022

Malore per funzionario di polizia, ultras di Catanzaro e Foggia in silenzio al “Ceravolo”

Poco prima del fischio di inizio di Catanzaro-Foggia, un malore improvviso ha colpito un funzionario della polizia di Stato in servizio per le operazioni...

Caos plusvalenze, non c’è solo Juve: parla la Covisoc

Il caso delle plusvalenze ha scatenato un vero e proprio ciclone sulla Juve, ma una fonte della Covisoc,l'organismo di controllo sulle società di calcio,...

Mancini perde Calabria, Bastoni e Biraghi, convocato Zappacosta

Nuove defezioni per Mancini il giorno dopo il pari con la Svizzera. Dopo Alessandro Bastoni, che non avrebbe recuperato in tempo per la sfida...

Agnelli: “Al sistema serve un cambiamento e la Juve ne farà parte”

Durante l'assemblea degli azionisti della Juve, chiamata ad approvare il bilancio al 30 giugno 2021 e un aumento di capitale da 400 milioni, Andrea Agnelli ha...

Rocchi: “Spalletti? Da toscano magari capivo la sua battuta”

"Ieri ero a Roma e ho parlato sia con Mourinho che con Spalletti: sono contento che entrambi si siano scusati a fine partita. Questo...

Dzeko, bye bye Roma: il bosniaco è un nuovo giocatore dell’Inter

Dopo sei lunghi anni, finisce la storia d’amore tra Edin Dzeko e la Roma. Il bosniaco vola a Milano, pronto per soddisfare mister Inzaghi. Diverse...

Lazio: Immobile sarà il nuovo capitano

Il dubbio era fra lui e Milinkovic-Savic, ma alla fine Sarri ha scelto Ciro come punto di riferimento della rosa. Per un Lulic che va...

Donnarumma saluta il Milan, arriva il messaggio via social

Termina ufficialmente la storia d’amore tra Donnarumma e il Milan, pubblicata da Gigio una lettera d’addio sui social. Archiviata la gioia Europeo, Donnarumma torna a...

Euro 2020, Zayn Malik: «Italia sporcacciona».

Euro 2020, Zayn Malik non prende benissimo la sconfitta dell'Inghilterra in finale. E con un tweet in italiano si chiede: «Perché l'Italia è così sporcacciona?». Una provocazione...

Da Pescara al tetto d’Europa, che traguardo per Immobile, Insigne e Verratti.

Dai record personali ai tempi del Pescara, ad uscire vincenti ieri sera a Wembley, che storia quella di Immobile, Insigne e Verratti. Tutt’Italia sta ancora...