lunedì, Maggio 27, 2019
dalla scuola allo stadio_nonelaradio04

PODCAST: “Dalla Scuola allo Stadio” il calcio a misura di bambino.

Nella puntata di "Follower" andata in onda il 10 Maggio abbiamo avuto ospite Marco Reali, vicepresidente dell'associazione "Dalla scuola allo Stadio" . Un progetto...
instagram_nuova modalità like

Instagram: addio al conteggio dei cuoricini sotto al post.

Se appena sveglio, aprendo Instagram, trovi questo messaggio: "Vogliamo che gli utenti si concentrino su ciò che condividi, non su quanti like prende il tuo...
Giochi Senza Frontiere

Giochi Senza Frontiere in tv (dopo 20 anni)

  Giochi Senza Frontiere da parte della nostra cultura popolare, molte le serate passate a casa con la famiglia quando eravamo piccoli. Giochi senza frontiere,...

PODCAST: niente più stress per i pendolari di Roma se sotto la metro c’è...

La metropolitana della Capitale ne sta passando di tutti i colori proprio in questi mesi: tra chiusure straordinarie e impianti da controllare. Eppure per...

PODCAST – Giulia sotto la Metro: prossima fermata Non è La Radio

Nella trasmissione "Follower" di venerdì 5 Aprile, con Elsa Terenzi e Alessandro Battistini abbiamo avuto un ospite davvero social! Si chiama Giulia, ma sui...
google_guadagna_commenti_antisemiti_nonelaradio

Google accusato di antisemitismo

È finito sotto accusa il colosso del web per aver guadagnato, a detta del Sunday Times, su commenti razzisti e antisemiti apparsi su Super...
censura_fotografica_social_nonèlaradio

La censura ai tempi dei social. Ce la spiega Federico Emmi.

Nella puntata di “Follower” di venerdì 29 marzo condotta da Elsa Terenzi e Alessandro Battistini, abbiamo avuto ospite Federico Emmi caporedatore di Discorsi Fotografici . Professionista fotografo ed esperto...
copyright

Copyright, Wikimedia incontra Non è la Radio

Ai microfoni di Non è la Radio, nella trasmissione Non è Fiorello, è intervenuto oggi il portavoce di Wikimedia Italia, Maurizio Codogno, per parlarci sulla nuova...
nuova zelanda

La morte corre sul web: la strage in Nuova Zelanda come in un videogame.

L'attentato in Nuova Zelanda viene vissuto in rete dagli utenti come un videogame. Lo show della violenza sui social continua a fare vittime. L'atroce strage...

Il blackout più lungo dell’epoca digitale. Panico o sopravvivenza da social?

Nella nostra storia di utenti digitali, non si era mai verificata un'interruzione di servizio sui social così lunga. Questa la delibera degli esperti a distanza...

Popular articles