Carlos Algarz scuote il trono di Djokovic vincendo Indian Wells

Carlos Algarz ha sconfitto Danilo Medvedev nella finale di Indian Wells, lo spagnolo ha vinto in due set 7:6 (5), 6:1 per difendere il suo titolo.

La finale in California è durata un'ora e 44 minuti, in due set completamente diversi, ma Carlos Algarz li ha vinti entrambi. Quattro vittorie su sei incontri Danilo Medvedev Adesso c'è uno spagnolo, e assicurandosi il trono Dall'Indiano al Galles È diventato il favorito per vincere Miami e minacciare Novak Djokovic per il primo posto nella classifica ATP.

Il russo ha iniziato bene la finale e in pochi minuti ha segnato il 3:0. Ha servito un secondo break point nel primo gioco di servizio di Carlos Algarez e poi ha salvato tre occasioni di break per lo spagnolo. Medvedev non è riuscito a fare lo stesso nel quinto gioco della partita, quindi l'Alcazares è tornato per pareggiare 3:2.

Alla fine del set mancava solo un break e lo spagnolo l'ha ottenuto, ma Medvedev ha resistito e il primo set si è deciso al tie-break.

L'eccellente apertura di Alcaraz ha avuto il suo effetto lì, e ora ha ottenuto 3:0 con un piccolo break, e quando Medvedev ha recuperato, con il punteggio di 5:6, ha concesso al suo rivale un nuovo gol ed è rimasto sotto nei set.

Già nel secondo set Danil Medvedev non era come lui nel primo o in generale. Algaraz ha sfruttato un terzo break point nel primo game di servizio del suo avversario per portarsi in vantaggio 3:0, e il secondo game di Medvedev nel terzo game è stato discutibile.

Nel secondo set, il tennista russo non ha avuto nemmeno la possibilità di rompere, quando il primo gioco di servizio dello spagnolo era 30:30, ci è andato vicino e, man mano che andava avanti, raramente è arrivato al punto. Punto quando serve Carlos Algaraz.

Il giovane spagnolo ha vinto il suo 13esimo titolo ATP, il quinto della serie 1.000. Vincendo il suo primo Masters nel 2024, Alcaraz ha perso solo due set, il primo sorprendentemente contro Matteo Arnoldi in apertura del torneo e il secondo contro Yannick Sinner in semifinale, impedendo all'italiano un'impennata importante quest'anno. .

READ  Janjus torna al reality show e non dice ai suoi compagni di stanza di aver perso suo fratello, lasciando Maja inorridita.

Medvedev ha battuto Algarez a Wimbledon nel 2021 e agli US Open nel 2023, mentre lo spagnolo ha festeggiato tre volte l'anno scorso a Indian Wells, Wimbledon e la finale del Masters e ora di nuovo in California.

Per saperne di più:


21
14

Nella finale del Masters a Indian Wells, la polacca Ika Swionetek ha sconfitto la greca Maria Zachary 2:0 (6:4, 6:0) in 69 minuti vincendo il titolo.

Janic Signer (Foto: Screenshot X/TennisTV)

13
34

Janic Signer ha perso contro Carlos Algarz in semifinale di Indian Wells (1:2), ma durante quella partita ha conquistato la simpatia dei tifosi per una mossa.

Janic Signer Foto: Profimedia/Frederic J. BROWN/AFP

11
26

Janic Siner ha pareggiato la partita con 19 valide. Alla fine ha perso nella finale del Masters di Torino. I trionfi prima o poi dovevano finire, anche se era naturale che l'italiano sperasse che non arrivasse presto. Nella notte tra sabato e domenica, ha perso contro Janic Syner nelle semifinali del Masters a Indian Wells.

Video: La Sviontek vince Indian Wells: questo è il suo 19esimo trofeo battendo in finale Maria Zakari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *