MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata registrata alle 4,13 in mare tra il Rione Terra di Pozzuoli e il quartiere napoletano di Bagnoli. La scossa, legata al bradisismo flegreo, è stata preceduta da un boato ed è stata avvertita da gran parte della popolazione. Eventi significativi nell’area flegrea non venivano avvertiti distintamente dalla popolazione dal 24 gennaio

Dall’inizio dell’anno sono state, finora, 102 le scosse registrate dalla sala operativa di Napoli dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Inoltre, la rete gps dei Campi Flegrei costituita da 25 stazioni ha registrato che la velocità media del sollevamento a partire da settembre è cresciuta dai precedenti 0,7 millimetri agli attuali 13 millimetri al mese. Il sollevamento complessivo registrato finora è di circa 76 centimetri da novembre 2005, di cui ben 42 centimetri da gennaio 2016.

ITALIANI BLOCCATI IN BRASILE: «ABBANDONATI QUI, NEANCHE L’AMBASCIATA SA COSA FARE»

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here