MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il tabellino della partita:

Formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj (25′ st Mario Rui); Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens (25′ st Elmas), Lozano (20′ st Petagna); Osimhen. A disposizione: Meret, Contini, Rrahmani, Maksimovic, Malcuit, Ghoulam, Zielinski, Lobotka, Demme.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Ayhan, Chiriches (43′ st Marlon), Ferrari, Rogerio; Locatelli, Lopez; Muldur (36′ st Kyriakopoulos), Traoré (23′ st Defrel), Boga (36′ st Obiang); Raspadori (43′ st Bourabia). A disposizione: Pegolo, Turati, Vitale; Peluso, Piccinini, Steau.

ARBITRO: Mariani di Aprilia

MARCATORI: 14′ st rig. Locatelli, 50′ st Lopez

Ammoniti: Manolas, Ospina (N); Locatelli, Bourabia

Il Sassuolo fa colpaccio al San Paolo vincendo per due a zero. Il Napoli, reduce dalla partita vinta in trasferta contro la Real Sociedad, mostra i primi segni di stanchezza e oggi perde punti importanti contro un ottimo Sassuolo.

I gol, tutti nel secondo tempo. Apre Locatelli su calcio di rigore al 59′ e chiude la partita Maxime Lopez al 95′.

Sconfitta che fa male al Napoli ora quinto, ma allo stesso tempo rilancia il Sassuolo in seconda posizione dietro alla capolista Milan.

Prossimo impegno per gli uomini di Gattuso in trasferta europea contro il Rijeka.

 

LEGGI ANCHE:  https://nonelaradio.it/calcio-serie-a-roma-fiorentina-2-0/

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here