5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Sistemato il giro di panchine – manca solo Giampaolo al Milan per chiudere il cerchio – le società di serie A possono iniziare a concentrarsi sul mercato dei calciatori. A proposito di Milan, la visita in sede dell’agente di Mario Rui e Jordan Veretout ha solamente confermato quelle che potrebbero essere le prime mosse della società guidata da Boban e Maldini. Piace il trequartista uruguaiano del Psv Pereiro mentre in uscita, aspettando l’ufficialità per il colpo Krunic dall’Empoli, si lavora sul possibile scambio col Sassuolo tra Cutrone e Sensi. Sull’altra sponda di Milano, Antonio Conte vuole iniziare a chiudere i primi colpi: Valentino Lazaro dell’Hertha Berlino è vicinissimo alla firma, così come il capitano del Cagliari Nicolò Barella. Difficile, invece, che vada in porto lo scambio argentino tra Icardi e Dybala: la Joya sembra voler rimanere a Torino per giocarsi le sue chances con Maurizio Sarri.

Il tecnico ex Napoli rivoluzionerà l’assetto base della squadra che fu di Allegri, iniziando dai giovani più interessanti del nostro campionato. Su tutti Niccolo Zaniolo, magari sfruttando il momento di estrema difficoltà della Roma: il classe ’99 piace anche al Tottenham ma la Juve ha dalla sua il gradimento del calciatore e la possibilità di inserire nell’affare contropartite come Higuain o Perin. Costo dell’affare circa 45 milioni di euro. In casa Roma le uscite – almeno fino al 40 giugno – la faranno da padrone. Detto di Zaniolo, con Dzeko ormai prossimo a trasferirsi all’Inter, la pista Manolas continua a portare a Napoli. Pagando la clausola ai giallorossi, de Laurentiis porterebbe il greco a Castelvolturno, forte di un accordo già trovato con il giocatore, che andrebbe a sostituire Koulibaly sempre più intenzionato a raggiungere Sarri a Torino.

Buone notizie anche sul fronte James Rodriguez, con il Real Madrid che potrebbe concedere alla squadra di Ancelotti il prestito del colombiano con diritto di riscatto. Si muove anche l’Atalanta, che sta costruendo la squadra per la sua prima Champions League: ottenuto il si del Chelsea per la permanenza di Pasalic a Bergamo, la società di Percassi è a un passo dal portare in nerazzurro Luis Muriel, non riscattato dalla Fiorentina. Nonostante l’infortunio subito in nazionale – out per un mese per una lesione ai legamenti – il colombiano dovrebbe approdare a Bergamo per una cifra di poco superiore ai 15 milioni di euro.

Novità in casa Lazio: al contrario di quanto si pensava fino a pochi giorni fa, la squadra di Inzaghi sta pensando di non riscattare Romulo dal Genoa – per una cifra vicina ai 2 milioni di euro – per provare a regalare la maglia da titolare della fascia destra a un giocatore di prospettiva come Lazzari.

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here