Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Il colpo dell’estate la Juventus l’ha già messo a segno, dopo le visite mediche sostenute si attende è arrivata anche l’ufficialità dell’ingaggio di Matthijs de Ligt,  il giocatore classe ’99 più pagato al mondo. Dopo la raffica di acquisti, per la squadra di Sarri è arrivato il momento di aprire al mercato in uscita: Perin è ormai un nuovo giocatore del Benfica, mentre sembra tuttaltro che convinto a partire Higuain. L’idea di riaffermarsi a Torino, al fianco di Cristiano Ronaldo, lo stuzzica e non poco e, per questo, la possibilità di trasferirsi alla Roma è messa in stand by. In Europa, intanto, sta girando una folle voce: il Psg e Neymar sono ormai in rotta e sembra che l’asso brasiliano – tra le altre squadre – si sia offerto anche alla Juventus. Le cifre sono assurde ma, nel mercato proiettato al lusso sfrenato di Andrea Agnelli, non si può escludere nulla.

Sirene inglesi su Mario Mandzukic, che di passare un’altra stagione come riserva di lusso non ha intenzione. Su di lui si stanno muovendo Leicester ed Everton.
Capitolo Icardi: secondo Sportmediaset, il calciatore argentino avrebbe fatto sapere alla Juventus di essere disposto ad aspettare fino alla prima settimana di agosto, poi aprirà definitivamente le porte alla proposta del Napoli.

A proposito di attaccanti e di Inter, il corteggiamento per Romelu Lukaku prosegue senza soluzione di continuità. I circa 90 milioni che chiede lo United, però, sono un limite invalicabile per la società di Suning e, per questo, si lavora per limare la richiesta su cifre più abbordabili. In proporzione, lo stesso discorso la dirigenza nerazzurra lo sta facendo per Edin Dzeko, che la Roma vuole farsi pagare circa 20 milioni di euro.

Restando a Milano, sponda rossonera, le ultime ore sono state accese da una possibilità clamorosa: Maldini e Boban stanno provando a convincere Luka Modric a prendere in mano il centrocampo milanista. Il Real Madrid non si opporrebbe alla cessione del pallone d’oro per il quale, però, il Milan dovrebbe preparare un ingaggio annuale a due cifre (almeno 10 milioni a stagione, ndr). Per la difesa, Giampaolo ha chiesto Demiral – appena acquistato dalla Juventus dopo il campionato al Sassuolo – ma la valutazione di 40 milioni è un ostacolo.

In casa Roma, ufficializzato l’acquisto di Gianluca Mancini dall’Atalanta, si sta per chiudere anche il passaggio di Jordan Veretout a Trigoria. La differenza tra domanda e offerta con la Fiorentina è ormai minima, la volontà del giocatore di lasciare la Toscana ha giocato un ruolo fondamentale per la buona riuscita dell’affare. In uscita, il Siviglia di Monchi sta seriamente pensando di portare in Spagna Robin Olsen, ormai chiuso da Mirante e dal nuovo titolare Pau Lopez.

Si muove anche il Torino “europeo” di Cairo, con Nkoulou prossimo al rinnovo del contratto e la doppia idea De Paul-Fofana in uscita dall’Udinese, con Kevin Bonifazi – appena riscattato dalla Spal – che potrebbe entrare nell’affare e trasferirsi in Friuli. Idea Fernando Llorente per la Fiorentina, lo spagnolo svincolato dal Tottenham arriverebbe a parametro zero per sostituire Luis Muriel diventato un giocatore dell’Atalanta nelle scorse settimane.

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here