MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Dopo avere vinto meritatamente la Serie B, il Benevento rafforza la rosa per lottare l’anno prossimo ad una tranquilla salvezza. I giallorossi hanno chiuso il primo acquisto.

Dal Monaco arriva il trentaduenne difensore Glik, ex Bari, Palermo e Torino, passato l’anno scorso al Monaco dove ha giocato 23 partite e segnato una rete prima dell’interruzione del torneo. Le visite mediche sono state fissate per lunedì, ancora non ci sono i dettagli per l’acquisto del polacco. I granata avevano ceduto ai francesi l’estate scorsa per 11 milioni di euro il forte difensore di cui ricordiamo un’espulsione in un derby di Torino di qualche anno fa.

Calciomercato Benevento: le altre operazioni in entrata

Il Ds del Benevento Pasquale Foggia, che Gianluca Di Marzio definisce, “l’uomo che ha cambiato il Benevento“, sta trattando diversi giocatori. Tornerà dal Chievo Federico Barba, prestato ai clivensi in questa stagione dove ha giocato 12 partite.
In difesa si tratta con la Spal per Kevin Bonifazi che a 24 anni potrebbe voler rimanere in Serie A. Come terzini si valutano gli acquisti di De Silvestri e Zappa da Torino e Pescara o Barreca e Pellegrini da Genoa e Cagliari. Le trattative proseguono.

A centrocampo il sogno è Bonaventura del Milan ma si parla anche con Romulo, attualmente svincolato o Villar della Roma. Davanti ecco un altro nome altisonante: Mario Mandzukic ex Juve e finalista all’ultimo Mondiale, attualmente svincolato. Si è avviato un asse col Napoli per Llorente, Ounas o Yunes anche se Foggia ha smentito qualche giorno fa. Piacciono anche Torregrossa, Sansone, Eder e Gervinho. Quanti soldi darà il Presidente Vigorito a Foggia per far impazzire i tifosi del Benevento?

Un nome nuovo? Dario Vizinger del NK Celje, serie A slovena dove ha segnato 23 reti. Farà impazzire i tifosi delle Streghe? Il Celje è primo in classifica a due giornate dal termine.

Calciomercato in uscita

Diverse squadre seguono gli artefici della promozione del Benevento, in particolare Luca Caldirola e Gaetano Letizia, seguiti dal Napoli per cui potrebbe avviarsi la trattativa che potrebbe portare qualche giocatore azzurro a Benevento. Roberto Insigne invece potrebbe andare al Genoa o al Monza di Berlusconi e Galliani che punta forte alla Serie A dopo la promozione dalla Lega Pro.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here