Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Pari tra l’eurorivale dell’Atalanta, il Valencia e l’Atletico Madrid, colchoneros in vantaggio al quarto d’ora con Llorente, al minuto 40 Gabriel trova il pari; passano solo tre minuti e Thomas riporta avanti gli ospiti, a metà della ripresa l’ex Inter, Kondogbia ritrova il pareggio definitivo.

Vittoria di misura importante in chiave salvezza per il Maiorca contro l’Alaves, gli isolani sbagliano prima un rigore alla mezz’ora con Salva Sevilla, poi nella ripresa riescono a portarla comunque a casa con un gol di Cucho.

Vince il Barcellona contro la sorpresa Getafe, terza della classe, ancora digiuno Messi, i blaugrana perdono subito per infortunio Jordi Alba, poi in cinque minuti intorno alla mezz’ora Griezmann su assist della Pulce e poi Sergi Roberto la sbloccano; nella ripresa Angel accorcia le distanze ma non basta.

Il Villarreal vince faticando contro il Levante, Moreno porta subito avanti i padroni di casa, ad inizio ripresa Borja Mayoral trova il pareggio per i suoi ma dopo appena cinque minuti Gomez ridà il vantaggio ai gialli stavolta in maniera definitiva.

Stesso risultato per il Granada sul Valladolid, Guardiola porta avanti gli ospiti, ma a dieci minuti dal termine Puertas trova il pari ed in pieno recupero Fernandez regala la vittoria ai padroni di casa.

Pari spettacolo tra il Siviglia e l’ultima della classe, l’Espanyol, andalusi avanti al quarto d’ora con l’ex Genoa e Milan, Ocampos su assist dell’altro ex Milan, Suso; circa alla mezz’ora arriva il pari di Embarba, inizia la ripresa e il talento cinese Wu Lei porta addirittura avanti gli ospiti che restano in dieci per il rosso a Sanchez, a dieci minuti dal termine, Ocampos restituisce io favore mandando in rete Suso che trova così il pareggio finale.

Pareggio noioso e a reti bianche tra Leganes e Betis, l’unica vera emozione è stata il rosso a Iglesias in pieno recupero che fa terminare gli andalusi in dieci uomini.

Importante ed inaspettata vittoria dell’Osasuna in quel di Bilbao, contro l’Athletic, il gol di Oier alla mezz’ora basta agli uomini di Pamplona per espugnare la terra basca.

Frena il Real Madrid fermato sul pareggio dal Celta Vigo, vantaggio ospite con l’ultimo arrivato l’attaccante russo, Smolov, ad inizio ripresa Kroos trova il pare per le merengues; a circa mezz’ora dal termine un calcio di rigore di Sergio Ramos ribalta la situazione, a cinque minuti dal termine l’ex Valencia, Santi Mina pareggia definitivamente.

RISULTATI:

Valencia-Atletico Madrid 2-2

Maiorca-Alaves 1-0

Barcellona-Getafe 2-1

Villarreal-Levante 2-1

Granada-Valladolid 2-1

Siviglia-Espanyol 2-2

Leganes-Betis 0-0

Athletic Bilbao-Osasuna 0-1

Real Madrid-Celta Vigo 2-2

Eibar-Real Sociedad rinviata

CLASSIFICA:

Real Madrid 53

Barcellona 52

Getafe 42

Atletico Madrid 40

Siviglia 40

Villarreal 38

Valencia 38

Real Sociedad 37

Granada 33

Athletic Bilbao 31

Osasuna 31

Betis 29

Levante 29

Alaves 27

Valladolid 26

Eibar 24

Celta Vigo 21

Maiorca 21

Leganes 19

Espanyol 19

 

LEGGI ANCHE: La 24^ giornata di Serie A Tim

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here