Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Pareggio tra il Nizza di Patrick Vieira e il Brest, padroni di casa che alla mezz’ora sono già avanti di due reti con l’ex Napoli, Ounas e Dolberg; allo scadere del primo tempo accorciano gli ospiti con Grandsir e ad inizio ripresa raggiungono il pari con un autogol del brasiliano ex Bayern Monaco, Dante.

Bella vittoria dell’eurorivale della Juventus in Champion’s League mercoledì, il Lione che espugna il campo del Metz, in pieno recupero del primo tempo Dembele su rigore porta gli ospiti in vantaggio; nel finale i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione di Diallo e la squadra di Rudi Garcia raddoppia con Aouar ancora in pieno recupero.

Vince in trasferta anche il Nantes che a sorpresa espugna Marsiglia, poco dopo la mezz’ora gli ospiti passano in vantaggio con Limbombe ma dopo appena cinque minuti Sanson riporta la parità; ad inizio ripresa i gialloverdi si riportano avanti con Bamba ed in pieno recupero chiudono la gara grazie ad un autogol di Alvaro.

Pari senza emozioni tra Strasburgo e Amiens, finisce senza reti in una gara dove le due squadre hanno pensato più a non prenderne che a cercare di farne, da notare negli ospiti due conoscenze del calcio italiano, l’ex Udinese, Opoku e l’ex Palermo, Aleesami.

Vince a sorpresa di misura l’Angers contro il Montpellier, la decide a venti minuti dal termine Bahoken appena entrato al posto di Alioui, l’autore del gol partita sfrutta un ottimo assist dell’interessante giovane Fulgini.

Bella vittoria del Lille che affossa il sempre più ultimo Tolosa, la sblocca dopo appena due minuti l’ex attaccante del Chelsea, Remy, raddoppia sempre lui a cinque minuti dal termine della prima frazione; nella ripresa la chiude il centrocampista portoghese ex Bayern Monaco e Benfica, Renato Sanches.

Pareggio tra Dijon e Monaco, la sbloccano i padroni di casa soltanto ad inizio ripresa con Balde, a dieci minuti dal termine i monegaschi però riportano la situazione in parità con un gol di Maripan.

Pari anche tra St. Etienne e Reims, la sblocca la squadra di casa ad un quarto dora dal termine con Bouanga, gli ospiti agguantano il pari con Dia in pieno recupero.

Torna a vincere il Rennes contro il Nimes, ospiti in vantaggio già al primo minuto con Roux, al settimo l’ex Torino e Milan, Niang trova già il pareggio; ad inizio ripresa la squadra ospite resta in dieci per il rosso a Briancon ed al novantesimo ancora Niang regala i tre punti ai padroni di casa.

Vittoria pirotecnica ma con sofferenza per il capolista PSG contro il Bordeaux, ospiti che passano in vantaggio con il coreano Hwang ventesimo circa, dopo appena cinque minuti però Cavani riporta in parità la situazione; ad inizio recupero Marquinhos porta avanti i capitolini ma poco dopo sempre in pieno recupero Pablo pareggia di nuovo.

Ad inizio ripresa ancora Marquinhos, prima doppietta in carriera riporta ancora avanti i suoi, a venti minuti dal termine Mbappè allunga il vantaggio ma a sette dal termine Pardo riapre di nuovo la gara, nel recupero viene espulso Neymar per doppia ammonizione.


RISULTATI
:

Nizza-Brest 2-2

Metz-Lione 0-2

Marsiglia-Nantes 1-3

Strasburgo-Amiens 0-0

Angers-Montpellier 1-0

Lilla-Tolosa 3-0

Dijon-Monaco 1-1

St. Etienne-Reims 1-1

Rennes-Nimes 2-1

Psg-Bordeaux 4-3

 

CLASSIFICA:

LEGGI ANCHE: Pillole di Nba

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here