5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Nella gara serale tra Roma e Torino accade quello che non ci si aspettava, ovvero una sconfitta pesante per gli uomini di Fonseca.

Fin da subito ritmi bassi e Roma sonnacchiosa con il Toro ben disposto in campo e pronto a ripartire in ogni occasione.

La Roma, senza convinzione, porta avanti la gara quasi per inerzia, ed e’ Belotti all’ ultimo minuto a portare in vantaggio gli ospiti con un sinistro dal limite che si infila sotto la traversa.

Nella ripresa ci si aspetterebbe una reazione dei padroni di casa ma cosi non sara’, tant’ e’ che come in fotocopia, nel secondo tempo segna ancora Belotti, stavolta su rigore.

Un gol per tempo dunque e la Roma affonda, incapace di finalizzare e assente negli uomini chiave quali Dzeko, Pellegrini e Smalling per citarne alcuni.

Nel calcio non basta il possesso palla se poi non si ha la cattiveria agonistica di finalizzare le occasioni, non basta collezionare calci d’ angolo, non basta chiamarsi Roma per vincere le partite e non si e’ campioni se non lo si dimostra ogni Domenica.

Avra’ molto da lavorare mister Fonseca nella testa dei suoi giocatori che devono farne ancora molta di strada se vogliono mantenere le posizioni di vertice nel campionato.

Epifania amara dunque per tifosi e giocatori giallorossi che nella calza troveranno carbone….. tanto tanto carbone.

di Mauro Bonanni

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here