MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Torino-Juventus 0-1

TORINO: (3-5-2) Sirigu 6,5; Bremer 5,5, Lyanco 5,5, Izzo 6; Ansaldi 6,5, Baselli 5,5(85’ Millico sv), Meitè 6, Rincon 6(74’ Zaza 5,5), Aina 6; Verdi 5(80’ Lukic sv), Belotti 6. A disp. Ujkani, Rosati, Djidji, Laxalt, De Silvestri, Berenguer. All. Mazzarri

JUVENTUS: (4-3-1-2) Szczesny 6; Cuadrado 6,5, Bonucci 6,5, De Ligt 7, De Sciglio 5,5; Bentancur 5,5(76’ Khedira 6), Pjanic 6, Matuidi 6,5; Bernardeschi 6(67’ Ramsey 6,5); Dybala 6(60’ Higuain 6,5), Cristiano Ronaldo 6,5. A disp. Buffon, Pinsoglio, Demiral, Rugani, Alex Sandro, Danilo, Emre Can, Douglas Costa. All. Sarri.

I top e flop

TORINO

TOP:

Sirigu, il portiere sardo ex Palermo e PSG fa una grande gara, con qualche ottima gara, in una gara che probabilmente i granata non meritavano di perdere.

Belotti, sempre lui, non segna ma combatte, è sempre l’ultimo a mollare, corre per tutto il campo, e trascina la squadra con il solito sacrificio.

Flop:

Verdi, continua a non essere lui, quello che avevamo conosciuto al Bologna, purtroppo dovrebbe essere quello che dà la scintilla tecnica alla squadra, ma non riesce da un po’ di tempo a far bene.

Baselli, sottotono per i suoi standard, quest’anno non sta giocando con suo solito con i suoi ritmi, quindi partita insufficiente per lui, deve ricominciare a pedalare se vuole tornare quello di un tempo che piaceva a tantissime squadre.

JUVENTUS

Top:

De Ligt, il gol vale la partita, una partita di sostanza, non ancora ai livelli di quando era all’Ajax, ma comunque si nota un bel miglioramento.

Cuadrado, ottima la sua prova ormai da terzino si trova a meraviglia, e fa una gara di grande corsa, sostanza e a tutto campo, decisamente il migliore insieme all’olandese.

Flop:

De Sciglio, partita sottotono, ormai da tempo non riesce a risollevarsi, un po’ per colpa dei tanti infortuni e un po’ perché ha pochi minuti nelle gambe anche quando sta bene.

Bentancur, partita scialba per l’uruguaiano, era in un ottimo periodo anche fuori ruolo, oggi invece non è riuscito a farsi valere, decisamente sottotono.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here