Inter's Romelu Lukaku jubilates after scoring the goal 1-2 during the Italian Serie A soccer match Cagliari Calcio VS Inter FC at Sardegna Arena Stadium in Cagliari Sardinia island, Italy,01 September 2019. ANSA/FABIO MURRU
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Bologna-Inter 1-2

BOLOGNA: (4-3-3) Skorupski 5,5; Mbaye 6, Bani 5,5, Danilo 5, Krejci 5,5; Poli 6(72’ Medel 5), Svanberg 6, Soriano 6,5(76’ Dzemaili sv); Orsolini 5, Palacio 6, Sansone 6(84’ Santander sv). A disp. Da Costa, Sarr, Denswil, Corbo, Juwara, Paz, Schouten, Cangiano, Skov Olsen. All. Mihajlovic.

INTER: (3-5-2) Handanovic 6,5; Skriniar 6,5, De Vrij 6, Bastoni 6; Lazaro 6(85’ Politano sv), Barella 6,5, Gagliardini 5,5(72’ Vecino 5,5), Brozovic 5,5, Biraghi 5(75’ Candreva 6); Lautaro 6,5, Lukaku 7,5. A disp. Padelli, Berni, Godin, Dimarco, Ranocchia, Sensi, Borja Valero, Esposito. All. Conte.

I top e i flop

BOLOGNA

Top:

Soriano, ottima prova, porta in vantaggio i suoi, tanta quantità e qualità, purtroppo per lui e per i rossoblu non vale la vittoria.

Palacio, immortale, è l’unico che a 37 anni suonati corre come un ventenne, combatte con grinta, sempre l’ultimo a mollare, stoico.

Flop:

Orsolini, gioca in maniera mediocre, non incide se non in negativo quando provoca il rigore della sconfitta in pieno recupero, peccato per un giovane così promettente e talentuoso.

Danilo, brutta prova per il brasiliano che non riesce a fermare gli avversari se non con i falli, troppo irruento è macchinoso, da rivedere.

INTER

Top:

Lukaku, il belga fa una grande gara coronata con una splendida doppietta che risulta decisiva, per l’ennesima volta nonostante le critiche è lui a deciderla.

Barella, il sardo ex del Cagliari, cresce di giornata in giornata, continua a dare ragione a chi ha deciso di spendere quelle cifre per averlo, sta crescendo, risente dell’assenza di Sensi, con lui al suo fianco rende ancora meglio.

Flop:

Biraghi, fa rimpiangere Asamoah, per l’ennesima volta, non è tornato quello che faceva la differenza con la Fiorentina, deve ancora trovare il bandolo della matassa.

Gagliardini, brutta la sua prova, Conte deve recuperare al più presto Sensi, perché l’ex atalantino è troppo altalenante e non dà garanzie a sufficienza per giocare ogni tre giorni.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here