MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il Tabellino della partita:

Formazioni:

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Jankto (84′ Leris), Thorsby, Ekdal (65′ Adrien Silva), Damsgaard (74′ Candreva); Ramirez (65′ Verre), Quagliarella (65′ Keita).

Genoa (4-3-2-1): Perin; Biraschi, Goldaniga, Zapata, Criscito (77′ Pellegrini); Lerager (86′ Radovanovic), Badelj (73′ Behrami), Rovella; Pandev, Zajc (86′ Melegoni); Scamacca (73′ Pjaca).

Marcatori: 22′ Jankto, 28′ Scamacca

Arbitro: La Penna di Teramo.

Aammoniti: Quagliarella, Goldaniga, Thorsby, Ekdal, Jankto, Bereszynski.

 

Tutto si poteva pensare tranne che il derby della lanterna sarebbe finito in pareggio.

La Sampdoria reduce dalle belle  vittorie contro  Lazio e Atalanta affronta un Genoa che non e’ nel suo periodo migliore.

i gol tutti nel primo tempo, i blucerchiati passano in vantaggio con Jankto al 22′ e si fanno raggiungere dal genoano Scamacca al 28′.

Nel complesso una partita ricca di occasione da entrambe le parti. Il pareggio il risultato più giusto.

 

LEGGI ANCHE:https://nonelaradio.it/calcioserie-a-il-sassuolo-batte-il-napoli-0-2/

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here