MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il Tabellino match:

Marcatori: 12′ Spinazzola, 70′ Pedro (R).

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp (dal 72′ Bruno Peres), Veretout (dall’89 Kumbulla), Pellegrini (dal 79′ Cristante), Spinazzola; Pedro (dal 72′ Carles Perez), Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Paulo Fonseca.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Milenkovic, Caceres; Lirola, Amrabat (dall’82’ Duncan), Bonaventura (dal 57′ Vlahovic), Castrovilli (dal 46′ Pulgar), Biraghi; Ribery (dall’82’ Cutrone), Callejon (dal 67′ Kouamé). Allenatore: Giuseppe Iachini.

ARBITRO: Daniele Orsato di Schio.

AMMONITI: Dzeko, Veretout, Cristante (R), Castrovilli, Lirola (F).

ESPULSO: 88′ Martinez Quarta (F) per grave fallo di gioco.

 

Gli uomini di Paulo Fonseca, battono la Fiorentina di Beppe Iachini per due lunghezze a zero.

Non proprio una bella partita sotto il punto di vista dei gol, la Roma crea molte occasioni, ma riesce a concretizzarne solo due. Poco e niente invece per la Fiorentina che cade in balia dei giallorossi subito dopo il primo gol.

Torna da titolare in campionato Smalling, e la Roma mantiene la porta inviolata, buone anche l prestazioni di Mancini e Ibanez.

Nel complesso buona partita dei giallorossi che passano in vantaggio al 12′ grazie a Leonardo Spinazzola e poi chiudono definitivamente la gara con Pedro al 70′.

Prossimo impegno gli uomini di Fonseca, giovedì, sempre in casa in Europa League contro il CFR Cluj.

 

Leggi anche: https://nonelaradio.it/sportcalcio-serie-a-spezia-juventus-1-4/

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here