MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Thomas Strakosha per la sua sfortuna mette il “timbro” sulla sconfitta rimediata ieri sera dalla sua Albania in Turchia.

Dopo l’incontro, è stato visto in lacrime, ma ha immediatamente trovato il sostegno e il calore dei suoi compagni di squadra.

Non è stata la sera che hai sognato o no?

Mi scuso, dato che la squadra ha giocato molto bene e aveva bisogno di me ma alla fine non li ho aiutati. Mi dispiace tanto, ma spero di aiutarli nel prossimo incontro.

Cosa hanno detto i tuoi amici dopo la partita?

Tutti sono entrati e mi hanno parlato bene, dato che siamo una squadra e non dovremmo individuare gli errori. Tuttavia ora ho 24 anni ed esperienza, quindi non avrei dovuto commettere questo errore.

Cosa ti ha detto papà Strakosha?

Ho parlato al telefono ed è normale che anche lui mi abbia visto male, ma non abbiamo più niente da fare ora. Mi dispiace

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here