MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ultimo turno dei gironi di Europa League per la Roma che in casa ospita il Wolfsberger gia’ fuori dal discorso qualificazione.

In casa giallorossa turn-over obbligato per mister Fonseca visti i ciclici infortuni che stavolta hanno colpito Smalling (distrazione al ginocchio) e Pellegrini (comunque convocato).

La Roma, vincendo, approderebbe direttamente al turno successivo, mentre con il pareggio o addirittura con la sconfitta interna, i giallorossi avrebbero comunque possibilita’ di passare il turno, ma subordinate al risultato della sfida tra M’Gladbach e Basaksehier.

Seppur in mini-emergenza (ormai un’ abitudine), i giallorossi hanno tutte le carte in regola per superare l’ ostacolo austriaco, in un Olimpico semi-vuoto per un match che non attirera’ indubbiamente il pubblico delle grandi occasioni.

Niente scherzi dunque, la Roma e’ padrona del proprio destino e battere il Wolfsberger e’ assolutamente alla sua portata.

di Mauro Bonanni

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here