MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Una Roma a tutto campo strapazza l’ Istanbul Basaksehir nel quinto match di Europa League segnando 3 gol in trasferta e rimette a posto la classifica nel girone.

La cronaca del match ha visto i giallorossi dominare in lungo e in largo per tutti i 90 minuti, senza mai soffrire i padroni di casa dominando ogni singolo fazzoletto del rettangolo verde.

La Roma ottiene i frutti del suo forcing iniziale al minuto 30 quando e’ Veretout su calcio di rigore a sbloccare il match e portare la Roma al meritato vantaggio.

I capitolini sentono l’ odore della preda e affondano il colpo al 40esimo con Kluivert, assistito dall’ ottimo Pellegrini, che buca la difesa turca e porta il parziale sullo 0-2.

Non finisce qui perche’ la Roma, mai doma, chiude il match al 45esimo con Dzeko servito, manco a dirlo, dal solito Pellegrini (oggi “Il Magnifico).

Il secondo tempo sara’ per i giallorossi solo controllo del match, turnover e melina per far scorrere i minuti e portare a casa 3 punti meritatissimi.

Alla Roma bastera’ un pari nell’ ultima sfida casalinga con il Wolfsberger gia’ eliminato per ottenere la matematica certezza del passaggio alla seconda fase di Europa League.

Buon viatico per mister Fonseca in vista del prossimo match in casa del Verona nel posticipo di campionato di Domenica sera.

di Mauro Bonanni

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here