Paul Gascoigne
Paul Gascoigne
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Paul Gascoigne, calciatore inglese, “genio e sregolatezza” degli anni ’90 compie 52 anni, ha giocato in Italia, nella Lazio dal 1992 al 1995, collezionando tra campionato e coppe 47 presenze e 6 reti.

“I campionissimi si distinguono dalla massa per i loro record: a soli sedici anni Pelé si laureò campione del mondo, a quindici anni Rivera fece il suo esordio nella massima serie del campionato italiano di calcio, a quarantadue anni Piola segnò il suo ultimo gol in serie A, a diciassette anni Maradona esordì con la nazionale maggiore.

Ci fu però un campione che si distinse tra i campioni: a undici anni passeggiò nudo lungo il Tamigi con una bottiglia di birra in mano, a tredici anni molestò sessualmente la sua professoressa di scienze, a quattordici organizzò e partecipò alla sua prima orgia di gruppo scoprendo un nuovo utilizzo per le bottiglie di birra vuote, a diciotto anni riuscì a passare un sabato sera senza bere, il giorno dopo esordì in Premier League, quel campione fu Paul Gascoigne.

Gazza in un Lazio-Cagliari 4-0 fece una “rabona” dalla linea laterale della difesa smarcando Rambaudi facendo la più grande giocata che io abbia mai visto e che mai vedrò in tutta la mia vita.

Gazza fu il miglior giocatore dei mondiali di calcio in Italia deliziando con le sue giocate i tifosi di tutto il mondo.

Gazza fu arrestato per ripetute molestie sessuali ai danni della sua donna e per risse e atti osceni in luoghi pubblici.

Gazza fu capace di non arrabbiarsi quando a San Siro gli tirarono un’arancia, anzi: la prese, la sbucciò e la mangiò.

Gazza fu un eroe, un coglione, un fenomeno, un ciccione, un esempio da imitare, un esempio da non imitare, era tutto ed era niente.

Se Dio avesse avuto il vizio del football sarebbe stato Maradona, se avesse avuto il vizio del football e il vizio del bere sarebbe stato Paul “Gazza” Gascoigne.

A Paul Gascoigne, in arte “Gazza”, vanno gli auguri della nostra redazione!”

Leonardo Orsi

Potrebbe interessarti anche: Simone Inzaghi, si decide nelle prossime 48 ore

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here