MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Un bimbo di due anni è morto dopo essere stato investito dall’auto guidata dal padre.
L’incidente è avvenuto la notte scorsa a Bari, nel campo nomadi del quartiere Japigia.

Il piccolo – secondo una prima ricostruzione della polizia e del pm di turno, Francesco Bretone – sarebbe stato investito durante una manovra in retromarcia eseguita dal padre, che non si è accorto della presenza del piccolo.
Il bambino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Di Venere, ma al suo arrivo le condizioni erano già molto gravi.

Inutili i tentativi dei sanitari di salvargli la vita.

LEGGI ANCHE: Roma, dimentica l’eroina sul treno e chiede ai poliziotti di recuperargliela

“Sputano su citofoni e maniglie per attaccarti il Covid”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here