rissa spiaggia polizia belgio misure anticovid non è la radio
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Il Belgio non è di certo famoso per le sue spiagge, ma restano l’ultimo avamposto di vacanza in un’estate molto particolare. Sabato 8 agosto 2020 a Blankenberge, località balneare del Belgio, la polizia è dovuta intervenire per far rispettare il distanziamento sociale tra alcuni giovani che non volevano saperne; la reazione è stata talmente accesa che i poliziotti sono stati colpiti violentemente con gli ombrelloni. Immagini e video sono subito diventati di virali e stanno facendo il giro del mondo.


I problemi sarebbero nati quando uno dei bagnini avrebbe chiesto a un gruppo di 40 giovani di abbassare la musica e di non ammassarsi per rispettare le distanze di sicurezza in una spiaggia dove anche sul lungomare è obbligatoria la mascherina. Al loro rifiuto, avvenuto in maniera a dir poco maleducata, il bagnino ha chiesto l’intervento della polizia ma l’arrivo dei primi agenti sul posto ha avuto l’effetto indesiderato di scaldare ancora di più gli animi. Gli agenti hanno quindi chiamato immediatamente rinforzi per sedare quella che nel frattempo era diventata una vera e propria rissa. [ Fonte: europa.today]

Quattro poliziotti sono rimasti feriti e tre persone alla fine sono state arrestate.
Un barman del posto, intervistato dalla stampa locale, ha affermato: «È stato chiesto di lasciare la spiaggia e sono seguite reazioni aggressive. Entro tre secondi è scoppiata una rissa di gruppo, con grida di ‘fan*ulo la polizia’. Le forze dell’ordine hanno provato a tenere lontano i responsabili dalle altre persone presenti sulla spiaggia, perché erano tante».

In seguito a questo episodio, la sindaca Daphné Dumery ha reso noto che varie persone sono state denunciate. Ha annunciato inoltre il divieto di accesso alle spiagge per i turisti nella giornata di domenica 9 agosto, come già avvenuto in mole altre città della costa belga.

Reazione esagerata? Pare che neanche in vacanza si riesca a star tranquilli.

 

LEGGI ANCHE: ORRORE IN NIGER, TURISTI FRANCESI TRUCIDATI

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here