5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

Dodici persone sono morte nel Regno Unito per una rara infezione batterica.

L’epidemia, causata dallo streptococco A invasiva (iGAS), si è diffusa in diverse zone della contea dell’Essex, Inghilterra orientale.

Da quanto riferisce il sistema sanitario nazionale, i casi accertati sono almeno 32, 12 dei quali purtroppo hanno portato al decesso delle persone colpite.

Le vittime sono perlopiù persone anziane.

I medici Inglesi hanno specificato che “il rischio di contrarre iGas è molto basso per la stragrande maggioranza delle persone e il trattamento con antibiotici è molto efficace se avviato in anticipo”.

Lo streptococco di gruppo A è un batterio che si trova nella gola o sulle mani e non causa alcuna malattia grave.

Questi batteri, però, diventano pericolosi e in alcuni casi mortali , quando riescono ad arrivare  in parti del corpo particolari , come sangue, muscoli o polmoni. In questi casi, possono causare condizioni gravi e pericolose per il paziente.

Secondo i medici Inglesi i sintomi sono:  mal di gola, ingrossamento dei linfonodi nel collo, tonsille dilatate, eruzioni cutanee, raccolte di pus sulle tonsille, minuscole chiazze rosse sul palato, mal di testa e dolori addominali.

Le autorità del Regno Unito stanno diffondendo numerosi appelli, per invitare la popolazione a prestare la massima attenzione ai sintomi.

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here